Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Roma, orari gioco: in arrivo 20 ordinanze di chiusura

  • Scritto da Redazione

La Questura di Roma sta per inviare 20 ordinanze di chiusura per attività commerciali che non rispettano I limiti orari vigenti nella Capitale.

Dopo l'entrata in vigore dell'ordinanza sui giochi a giugnoa Roma scattano i controlli della polizia di Stato per verificarne il rispetto.

Oggetto del contendere lo spegnimento degli apparecchi, che possono restare accesi solo dalle 9 alle 12 e dalle 18 alle 23 di tutti giorni, festivi compresi, ovunque esse siano collocate. A tal riguardo, dalla Questura di Roma, secondo quanto riferisce il quotidiano Leggo.it, starebbero per partire oltre 20 ordinanze di chiusura destinate ad altrettante attività commerciali colpevoli di non aver seguito la normativa.

 

La divisione della polizia amministrativa, inoltre, sta operando delle verifiche anche sul rispetto delle distanze di tali attività dai luoghi sensibili, vietate a meno di 350 metri da scuole, centri giovanili, luoghi di culto, strutture residenziali o semi residenziali operanti in ambito sanitario o socio assistenziale, centri anziani all'interno del perimetro dell'anello ferroviario di cui alla zona 2 del Pgtu e ad almeno 500 metri al di fuori di esso, secondo il regolamento del 2017. 
 
 
Dall'aprile 2018 l'apertura di sale gioco è vietata anche nell'area “intermedia” del centro, ai sensi del regolamento per l’esercizio delle attività commerciali e artigianali nel territorio della "Città storica" di Roma
 
In questi giorni è attesa anche la risposta del Consiglio di Stato ai numerosi ricorsi presentati dagli esercenti del settore contro i limiti orari imposti dall'ordinanza firmata da Virgina Raggi. 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.