Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Puglia: 'Legge gioco legittima e valida per nuove licenze'

  • Scritto da Fm

Il Tar Puglia conferma la chiusura di un'attività di gioco per il mancato rispetto del distanziometro previsto dalla legge regionale.

 

“In base a quanto disposto dall’art. 8 Tulps le autorizzazioni di Pubblica sicurezza sono personali e non possono essere trasmesse, il che significa che la licenza rilasciata a colui che subentra nell’esercizio della medesima attività da svolgere nello stesso luogo fisico va considerata nuova licenza”.

 

È quanto si legge nell'ordinanza con cui il Tar Puglia ha respinto la domanda cautelare presentata contro il Comune di Gioia del Colle (Ba) e la Questura di Bari da un'attività di gioco, chiusa per il mancato rispetto del distanziometro previsto dalla legge regionale della Puglia.

 

“Alla stregua di quanto sopra evidenziato, l’autorizzazione di Pubblica sicurezza rilasciata alla ricorrente nel luglio 2016 ricade nello spazio di applicazione della legge regionale 43 del 2013, con conseguente operatività, nei riguardi della ricorrente, delle distanze dai cosiddetti siti sensibili”, sottolineano i giudici.
 
 
“Anche la mancata individuazione dei luoghi sensibili da parte del Comune non ha ricadute in termini di illegittimità dei provvedimenti impugnati in quanto il Comune può eventualmente ampliare, alla stregua del Regolamento di settore, il catalogo dei luoghi da sottoporre a particolare tutela in vista della prevenzione e del contrasto al Gap”.
 
Infine, il Tar rileva la “manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale in quanto la Regione ha esercitato correttamente la propria potestà legislativa in una materia come quella del contrasto alla ludopatia, da ricondurre nell’alveo più generalizzato della tutela della salute, ex art. 117, senza potersi ravvisare alcuna invasione di campo in ambiti riservati alla legislazione statale”.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.