Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gestori locali gioco, Cna Ancona: 'Corsi obbligatori entro il 3 marzo'

  • Scritto da Redazione

La Cna della provincia di Ancona ricorda ai gestori delle attività di gioco l'obbligo di frequentare i corsi di formazione sul Gap entro il 3 marzo.

Entro il 3 marzo prossimo i gestori di sale da gioco e locali in cui sono installate le apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito, devono espletare l’obbligo di formazione per la prevenzione del Gap, ai sensi della legge regionale delle Marche.

Lo ricorda con una nota la Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa (Cna) della provincia di Ancona.

Le linee guida per i corsi obbligatori, che devono essere frequentati da esercenti e/o personale che operano in locali ove sono presenti sale da gioco o da biliardo, sono stabilite dalla delibera regionale n. 841.

 

Tale formazione ha lo scopo di informare e formare sui rischi e sulle patologie derivanti dal gioco e i relativi corsi devono essere organizzati da “Enti di Formazione attivi nell’ambito dei centri provinciali per l’impiego (enti accreditati) e tenuti da docenti con documentata esperienza didattica o professionale”.
 
Il corso deve essere ripetuto ogni quattro anni al fine di fornire aggiornamenti sulle evoluzioni del fenomeno del gioco patologico.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.