Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sapar: 'Piemonte, legge sul gioco e dati Eurispes sotto la lente'

  • Scritto da Redazione

Il 15 maggio Sapar organizza riunione degli associati del Piemonte: si parlerà anche dell'applicazione della legge regionale sul gioco in vista della scadenza del 20 maggio.

Manca poco più di una settimana al 20 maggio, data in cui in Piemonte le sale da gioco, le agenzie di scommesse e le sale bingo in cui sono installati apparecchi d'intrattenimento con vincita in denaro dovranno eliminarli se non sono riuscite a adeguarsi alla legge  regionale 9/2016, che li vieta nelle vicinanze dei cosiddetti "luoghi sensibili".

 

In vista del "D-Day", l'associazione nazionale Sapar organizza la riunione della Delegazione Piemonte / Valle d’Aosta, in calendario mercoledì 15 maggio alle14.30 presso l’Hotel Interporto di Torino, in cui si parlerà proprio dell'applicazione della legge piemontese sul gioco, dei dati pubblicati da Eurispes nello studio “Gioco pubblico e dipendenze in Piemonte” e dei rapporti con la politica sul territorio in vista delle elezioni regionali ed europee del 26 maggio.

 

All'ordine del giorno ci saranno anche la legge di Stabilità, i rapporti contrattuali con i concessionari ed un aggiornamento sui ricorsi in essere.
 
Share