Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Durigon: 'Un plauso ad Acmi, più tecnologia significa maggiore tutela consumatore'

  • Scritto da Ca

Il saluto del sottosegretario al Ministero del Lavoro e alle Politiche Sociali Carlo Durigon al focus Acmi 'A tutela del consumatore'. 

“Caro Direttore, Carissimi Tutti, ci tengo innanzitutto a ringraziare l’Acmi per l’invito a questa importante iniziativa, rammaricandomi per l’assenza, dovuta ad imprevisti impegni istituzionali non derogabili. Spero di avere occasioni di incontro nel prossimo futuro per approfondire le attività svolte dall’Acmi. Mi complimento per l’organizzazione di questo convegno avente ad oggetto argomenti di grandi interesse ed incentrato su temi molto attuali quali quelli della tecnologia e della sicurezza all’interno del distretto tecnologico del gioco pubblico". L'onorevole Carlo Durigon della Lega e  sottosegretario al Ministero del Lavoro e alle Politiche Sociali, non ce l'ha fatta a partecipare al  focus di Acmi dedicato allo sviluppo tecnologico e alla sicurezza nel mondo del gioco 'A tutela del consumatore', oggi 15 maggio a Roma.

Durigon fa il punto proprio sull'aspetto tecnologico: "Grazie all’adozione di tecnologia e strumenti innovativi - come l’introduzione della tessera sanitaria sui giochi e l’applicazione per il controllo degli orari, viene innalzato il livello di sicurezza e di salvaguardia dei consumatori. Di grande rilievo è lo scopo del convegno teso a diffondere una più ampia consapevolezza delle importanti misure di salvaguardia, promosse dal Governo all’interno della filiera, attribuendo agli operatori di settore un ruolo sempre più incline ad una effettiva responsabilità sociale!".

Pertanto le tematiche dell’incontro di oggi “A tutela del consumatore” rappresentano per il sottosegretario "un utile momento di confronto e possono fornire spunti interessanti anche nella prospettiva della responsabilizzazione della filiera chiamata ad attuare le nuove misure. In questo contesto ribadisco quindi l’importanza dei temi oggetto del convegno e rivolgo un plauso agli organizzatori".

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.