Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Trga Bolzano: 'Sale gioco chiuse, merito rinviato in attesa del CdS'

  • Scritto da Fm

Il Trga di Bolzano rinvia trattazione dei ricorsi contro decadenza autorizzazioni per il gioco in attesa della pronuncia del CdS su revocazione sentenza che ha negato effetto espulsivo del distanziometro.


"In attesa della definizione dei ricorsi per la revocazione della sentenza n. 1618/19 del Consiglio di Stato, di portata dirimente per la decisione del presente gravame, la trattazione del presente ricorso è rinviata d’ufficio all’udienza del 14 ottobre 2020".

Lo ha stabilito il Tribunale regionale di giustizia amministrativa di Bolzano, in una serie di decreti con cui ha risposto ai ricorsi presentati da alcune società contro Comune e Provincia di Bolzano per aver disposto la decadenza dell'autorizzazione alla raccolta di gioco o bocciato la richiesta di proroga automatica della licenza.

Il riferimento dei giudici è alla sentenza con cui l'11 marzo 2019 il Consiglio di Stato ha confermato la decadenza delle autorizzazioni per alcune sale gioco della provincia di Bolzano negando l'effetto espulsivo della normativa vigente. Alcuni operatori poi hanno chiesto al Consiglio di Stato il processo di revocazione contro tale sentenza, che dovrebbe vedere l'udienza di merito a maggio.

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.