Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gdf Novara: 'Nel 2019 su 56 controlli nel gioco illegale riscontrate 54 violazioni'

  • Scritto da Ca

La Guardia di Finanza di Novara festeggia i 246 anni di fondazione del Corpo e comunica i dati dei controlli sul gioco: 54 violazioni su 56 verifiche. 

Nel settore del gioco illegale ed irregolare, sono stati eseguiti nel 2019 56 controlli riscontrando 54 violazioni. Una percentuale di oltre il 90 percento in una Regione come il Piemonte dove le leggi contro l’azzardopatia credevano di essere la soluzione migliore per risolvere il problema. Numeri clamorosi seppur circoscritti alla zona di Novara e rilasciati dal Guardia di Finanza che nei giorni scorsi era in festa per il 246° anniversario della fondazione del Corpo. La celebrazione si è svolta alla sede della caserma del Comando Provinciale in piazza del Popolo, con una sobria cerimonia a carattere prettamente interno, con la partecipazione del prefetto di Novara Pasquale Gioffrè e di una ridottissima rappresentanza di militari del Corpo e del presidente della locale sede dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia.

Nell’occasione è stato illustrato il bilancio del 2019. Le Fiamme Gialle novaresi hanno eseguito 759 interventi ispettivi e 380 indagini delegate dalla magistratura ordinaria e contabile in tutti gli ambiti della propria missione istituzionale.  

Sul gioco un passaggio rapido ma significativo proprio per i motivi di cui sopra. Significa che il boom dell’illegalità è certificato proprio dalle Fiamme Gialle visto che solo 2 attività erano in regola sulle 56 controllate. Numeri che devono far riflettere in giorni delicati per il dibattito sul gioco pubblico proprio in Piemonte. Ma guardando anche le cifre degli altri settori e i pericoli che si nascondono persino nella spesa pubblica, l’ostinazione di Stato ed enti locali contro il gioco appare sempre più torbida.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.