Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sala gioco vicina a palestra, Cds conferma chiusura

  • Scritto da Amr

Respinta l'istanza contro la chiusura di una sala gioco di Bologna: l'udienza di merito fissata per il 10 settembre.

 

Con un decreto, il Consiglio di Stato ha respinto l'istanza presentata contro la chiusura di una sala gioco di Bologna, disposta dal Comune per aver violato il distanziometro e confermata dal Tar.

Secondo il Cds, “alla luce di una valutazione comparativa degli interessi, non sussistono i presupposti per la concessione di una misura provvisoria nelle more della definizione dell'incidente cautelare nell'udienza camerale già fissata” per il prossimo 10 settembre.

Il Comune di Bologna aveva chiesto al ricorrente di “provvedere alla chiusura ovvero alla delocalizzazione della sua sala giochi entro 6 mesi decorrenti dal 06.02.2019, in quanto ubicata ad una distanza inferiore a 500 metri da una palestra”.

 

Share