Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Lazio, Cangianelli (Egp): 'Gioco, è ora di definire regole nazionali'

  • Scritto da Fm

A margine delle audizioni al Consiglio Lazio sul Collegato di bilancio, Cangianelli (Egp) sottolinea necessità di un quadro legislativo nazionale nel quale inserire le norme regionali.

“Speriamo di aver motivato sufficientemente la necessità di avere non uno, ma due anni di moratoria per poter allineare la legislazione regionale al quadro generale nazionale”.

Lo sottolinea a GiocoNews.it Emmanuele Cangianelli, presidente di Egp- Fipe, a margine delle audizioni sul Collegato di bilancio – che modifica circa 30 leggi regionali - tenutesi oggi, 15 giugno, con la partecipazione delle principali organizzazioni datoriali, comprese quelle del gioco.


“Il centro del nostro ragionamento, come di quello emerso negli interventi delle altre associazioni, è questo: la legge del Lazio è 'tipicamente' espulsiva dell'offerta di gioco; quindi il tema non è solo la moratoria ma proprio la definizione di nuove regole.
Auspichiamo che questo, se non viene direttamente dal Consiglio del Lazio, si rifaccia ad un 'quadro nazionale' che comunque dovrebbe esserci”, conclude Cangianelli.

 

Share