Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

CdS: 'Sala Vlt chiusa, accertare effetto espulsivo norme comunali'

  • Scritto da Fm

Il Consiglio di Stato rinvia al merito ricorso di un operatore di gioco contro la chiusura di una sala Vlt, vicina ad una chiesa, disposta dal Comune di Cattolica.

L’effettivo avverarsi dell’effetto espulsivo paventato dall’appellante è questione da accertare nella sede di merito e nel tempo a ciò necessario prevale l’esigenza alla continuazione dell’attività commerciale”.

Questa una delle motivazioni per cui il Consiglio di Stato accoglie l'istanza cautelare presentata da un operatore di gioco - difeso dall'avvocato Gianfranco Fiorentini  - per l'annullamento del provvedimento con cui il Comune di Cattolica ha comunicato l’avvio del procedimento di chiusura di una sala Vlt in quanto distante meno di 500 metri da una chiesa, inserita nella lista dei “luoghi sensibili”, oggetto di una sentenza del Tar Emilia Romagna che aveva dichiarato improcedibile il ricorso dell'operatore.

 

I giudici ritengono che “l’appellante avesse interesse alla decisione nel merito della controversia per aver avviato lo spostamento della propria attività in altro luogo al solo fine di ottemperare alle prescrizioni contenute nei provvedimenti impugnati ma senza prestarvi acquiescenza”.
 
Per l'effetto, il Consiglio di Stato sospende l'esecutività della sentenza impugnata e manda, per la fissazione della pubblica udienza per la trattazione nel merito della controversia, al presidente della IV Sezione, attributaria della materia.
 
Share