Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Mobile First: la crescita senza sosta del gambling mobile

  • Scritto da Redazione
  • Published in Generale

Tra download ed incassi, per gli store Google e Apple il 2014 è stato sicuramente un anno straordinario caratterizzato da una tendenza: il gaming online.

 

Due strategie diverse, da un lato il colosso di Copertino che detiene la leadership degli incassi per merito di una strategia basata su applicazioni e componenti aggiuntivi a pagamento; dall’altro Google che invece sta allargando il suo raggio d’azione nei paesi emergenti, nei territori BRIC, tra Sudamerica ed India, con crescite di fatturato esponenziali.

Se il settore del gioco online viaggia velocissimo lo deve soprattutto ad un motore sempre più collaudato che sta tirando, da solo, le fila del movimento: stiamo ovviamente parlando del Mobile Gambling. Le scommesse e i casinò online sui dispositivi mobile sono da tempo la nuova frontiera del gioco digitale. Solo in Italia sono più di 4 milioni i consumatori che hanno deciso di sfruttare a pieno le caratteristiche dei devices mobile (siano essi smartphone che tablet).

D’altronde tempo si era capito che si dovesse investire nella realizzazione di piattaforme perfettamente raggiungibili da tutti gli strumenti digitali, e tutte le multinazionali avevano tracciato questa strada nel corso dei piani strategici degli ultimi due anni. Ricordiamo, a tal proposito, il motto di Betsson, la multinazionale svedese del gioco online: “Mobile First”. Interpretato alla perfezione da tantissime case di gambling digitali, comprese quelle italiane, come la piattaforma di grande successo Starcasinò, non a caso di proprietà dello stesso gruppo scandinavo Betsson, che da settembre ha avviato un restyling completo del proprio sito internet rendendo il casinò online perfettamente integrato per tutti i devices e per una sfida al destino in totale mobilità.

Non è facile, sicuramente, reinterpretare in pochi pixel e led ridotti la stessa esperienza di gioco delle versioni desktop, quasi sempre tecnologicamente molto avanzata e curata, graficamente, nei minimi dettagli.

Riuscirci è stata un’autentica svolta per tutto il settore del gambling.

Infatti il gioco mobile presenta grandissimi vantaggi rispetto al gioco online, di cui è naturalmente una declinazione: riesce a raggiungere il cliente in ogni momento della giornata e ha di fatto superato quel pregiudizio che gli utenti dovessero giocare in comodità, nella propria casa, lontano da sguardi indiscreti.

Con il gambling mobile si sdogana il mondo del gioco: giocare è bello e divertente e può essere fatto, con giudizio, in ogni momento, davanti a chiunque, senza nessuna vergogna.

I numeri non mentono: da novembre 2013 a novembre 2014 è aumentata del 55% la spesa sull’Apple Store nelle applicazioni dei casino online.

Il mercato ha un valore di 2.7 bilioni di dollari. E’ una tendenza di crescita senza tregua che segna un cambio radicale del settore prima basata sui giochi web legati alle piattaforme social, come Facebook.

Basti pensare che nel terzo quadrimestre del 2014 oltre il 50% delle registrazioni su PokerStars, leader assoluto del settore, sono arrivate direttamente da canali mobile.

“Mobile first”: chi l’ha capito per primo ha già vinto la sua scommessa.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.