Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

SMWRME, D'Angeli (Mag): 'Gaming e gambling saranno sempre più mobile'

  • Scritto da Sara
  • Published in Generale

Roma - "Per quanto riguarda gli operatori, quando di parla di gambling mobile, si sostiene che ci siano 97 operatori. In realtà il 74 percento del mercato è fatto da dieci operatori. Quindi si tratta di un mercato limitato". Lo sottolinea Laura D'Angeli, Digital and Gaming Manager della società di MAG Consulenti Associati, intervenuta al panel 'Mobile gam(bl)ing. C'era una volta il futuro', in corso alla Social media Week di Roma.

 


"Il mobile - prosegue D'Angeli - è anche second screen (guardo la partita in tv e scommetto sul tablet). C'è l'esigenza di essere sempre connessi e interconnessi con gli altri. La tecnologia sta dietro a tale esigenza. Anche il gioco dovrebbe partire dall'esigenza di arricchire un oggetto di più funzionalità rispetto a quella originaria. Circa nove milioni di utenti si connettono online con smartphone o tablet. Sia il gambling che il gaming sono destinati a diventare sempre più mobile e cloud. Non è più tanto importante l'oggetto ma quanto più sia fruibile sempre e in ogni luogo".

 

SMARTWATCH E NUOVI OGGETTI - "Sicuramente lo smartwatch è un prodotto ancora nuovo per poter dare dei numeri. La smart tv, invece, potrebbe essere uno strumento a mio avviso interessante parlando in ottica di futuro del gioco".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.