Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Russo (Dna): 'Online e criminalità da affrontare a livello mondiale'

  • Scritto da Gt
  • Published in Generale

Giovanni Russo, Procuratore aggiunto della Dna, sottolinea l'importanza di affrontare a livello mondiale il fenomeno della criminalità legata al gioco online.

“La criminalità organizzata continua a gestire le bische clandestine, tradizionali o di nuova generazione, caratterizzate non più da sudicie carte da gioco o da consunte cartelle per le estrazioni, bensì da moderni computer connessi ad internet per la fruizione dei casinò online, a organizzare il toto nero o il lotto clandestino”.

Lo scrive Giovanni Russo, Procuratore aggiunto della Direzione Nazionale Antimafia nel libro “Lose For Life, Come salvare un Paese in overdose da gioco d’azzardo” realizzato da Avviso Pubblico ed edito da Altreconomia: in occasione della tavola rotonda di oggi 2 marzo a Roma, durante la quale è stato nuovamente oggetto di discussione, Russo ha annunciato la recente sottoscrizione di "un accordo con Adm che assegna ai Monopoli compiti di intelligence non solo nel settore delle dogane ma anche nei giochi" oltre a evidenziare come "il fenomeno va affrontato a livello non solo nazionale o europeo, ma mondiale soprattutto perché il gioco online non ha confini”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.