Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Flutter entra in Egba: 'Insieme per un gioco più sicuro e responsabile'

  • Scritto da Redazione
  • Published in Generale

L'operatore europeo di scommesse Flutter aderisce all'Egba e al suo impegno per un gioco più sicuro e responsabile.

La European gaming and betting association (Egba), l'associazione di categoria con sede a Bruxelles che rappresenta il principale gioco online operatori stabiliti, autorizzati e regolamentati all'interno dell'Unione europea, ha un nuovo membro.

Si tratta di Flutter, uno dei più grandi operatori online al mondo, con marchi famosi come Paddy Power, Betfair, PokerStars e Sky Betting & Gaming ed un fatturato netto di gioco di oltre 5,9 miliardi di euro nel 2020, che entra nell'associazione sposando il suo impegno per la promozione di una maggiore responsabilità dell'industria del settore, con i Ceo delle società associate che di recente hanno ribadito questa volontà, con l'obiettivo di pubblicare un rapporto di sostenibilità europeo combinato. 



"Siamo molto lieti che Flutter sia entrato a far parte della famiglia Egba e accogliamo con favore il suo impegno verso i nostri ideali di sostenibilità e la promozione di una più forte cultura del gioco più sicuro in Europa. Flutter è un attore leader nel nostro settore e la sua appartenenza ci consentirà di rafforzare la nostra determinazione per incoraggiare e approfondire la cooperazione e la partecipazione del settore a livello europeo”, afferma Maarten Haijer, segretario generale dell'Egba.
“È ambizione collettiva dei nostri membri essere i primi della classe in termini di responsabilità del settore e l'adesione di Flutter rafforza il nostro impegno e la nostra posizione. Siamo determinati a garantire che il settore del gioco online in Europa sia più unito e coordinato nei suoi obiettivi e responsabilità, e continuiamo a invitare le altre rinomate società di gioco online europee a unirsi a noi in questa missione".
 
Dal canto suo, Pádraig Ó Ríordáin, Chief legal officer e direttore commerciale del gruppo Flutter sottolinea: “Il gioco più sicuro e la sostenibilità sono fondamentali per tutto ciò che facciamo in Flutter, quindi entrare a far parte dell'Egba è stata una scelta naturale per noi. Non vediamo l'ora di lavorare con altri membri per garantire che il settore del gioco online in Europa sia più unito sul nostro ruolo e sulle nostre responsabilità”
 
Share