Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Regione Piemonte: nuova proposta di legge del Pd su sale da gioco, "Limitarne l'ubicazione"

  • Scritto da Sara

PalazzoRegionePiemonteUna nuova proposta di legge sulle sale da gioco arriva sul tavolo del Consiglio regionale del Piemonte. Presentata dal consigliere regionale Pd, Roberto Placido, e assegnata all'esame della terza commissione permanente, la proposta "Definizione dei principi per l'insediamento delle sale da gioco. Modifica alla legge regionale 29 dicembre 2006, n. 38" mira a individuare i principi per l'insediamento delle sale da giochi:

Lauro (PdL): urgente un'indagine su fatturato dei giochi (crescente) e tassazione (decrescente)

"Esclusione, per ragioni di tutela di determinate categorie di persone e per prevenire il vizio del gioco, delle autorizzazioni per le sale da gioco ubicate in prossimità degli istituti scolastici di qualsiasi grado, dei centri giovanili, degli istituti frequentati principalmente da giovani o delle strutture residenziali o semiresidenziali operanti in ambito sanitario o socio-assistenziale; individuazione da parte dei comuni di ulteriori luoghi 'sensibili' nei quali l'autorizzazione per le sale da gioco può non essere concessa in relazione all'impatto di tali attività sul contesto urbano e sulla sicurezza urbana e sui problemi connessi con la viabilità, l'inquinamento acustico e il disturbo della quiete pubblica", si legge nella proposta.
Secondo la relazione del consigliere Placido, la proposta fa riferimento anche all’ultima legge in materia di Liberalizzazioni “nell'individuare una pluralità di interessi generali costituzionalmente rilevanti al cui perseguimento viene subordinata l'introduzione dei vincoli all'insediamento delle sale da gioco nei contesti urbani, si potrebbe porre, pertanto, come primo adeguamento agli obblighi imposti dal legislatore nazionale”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.