Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Dl Fiscale, Torrigiani (Avviso Pubblico): "Pericoloso allentare le maglie delle concessioni giochi"

  • Scritto da Mc
filippo_torrigiani_empoli2"Grave voler allentare le maglie della disciplina delle concessioni per slot e giochi. Così si favoriscono gli interessi malavitosi che già stanno inquinando il settore del gambling e si lasciano gli amministratori locali da soli a contrastare le degenerazioni del gioco legalizzato". A parlare è l'assessore alla città sicura del comune di Empoli, Filippo Torrigiani, coordinatore del gruppo che si occupa delle problematiche inerenti il gioco d'azzardo per conto di Avviso pubblico, l'associazione di enti locali per la formazione civile contro le mafie. "Come amministratori locali raccogliamo con preoccupazione l'appello che l'onorevole Laura Garavini ha lanciato nei giorni scorsi - aggiunge - denunciando che con le modifiche alle norme sulla disciplina dei giochi pubblici introdotte al Senato e alla Camera dal Pdl, d’ora in poi sarà teoricamente possibile rilasciare le concessioni per i giochi anche a parenti stretti dei boss mafiosi. Con simili modifiche una concessione potrebbe essere rilasciata anche a soggetti che si trovano in stato di arresto, purché non siano stati ancora rinviati a giudizio. Si tratta di una situazione che va cambiata -continua Torrigiani- sia per riaffermare il principio di legalità, sia perchè a livello locale, chi amministra il territorio a fianco dei cittadini, ha bisogno di appoggio a livello nazionale. Quello che faccio è quindi un appello alla responsabilità di tutti, a dare un segnale importante a chi è sul territorio e cerca di affermare il ruolo delle istituzioni pubbliche come punto di riferimento fondamentale per l'interesse comune. Questa è una battaglia che deve essere condivisa e senza colore politico".
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.