Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Nuove norme sui giochi, Camera esamina ddl delega, Senato bozza di testo unificato

  • Scritto da Amr

leggiIl ministero dell’Economia ha trasmesso alla Camera il disegno di legge ‘Delega al Governo recante disposizioni per un sistema fiscale più equo, trasparente e orientato alla crescita’, che al suo articolo 15 prevede un intervento anche nel settore dei giochi, prevedendo una delega al governo di emanare un decreto delegato contenente norme specifiche per “prevenire e recuperare i fenomeni di ludopatia, contrastare forme di pubblicità non conforme al gioco lecito o comunque idonee ad indurre una partecipazione non responsabile ai giochi pubblici, nonché ad assicurare una efficace tutela dei minori”.

La trasmissione alla Camera del disegno di legge delega, che tiene conto delle osservazioni presentate in proposito dal Quirinale, arriva in giorni in cui, al Senato, è in corso la discussione di ben cinque (più quello presentato dal senatore Pd Giuliano Barbolini) disegni di legge di iniziativa parlamentare, sempre in materia di giochi e sempre con i medesimi obiettivi, e che sono stati raggruppati in un testo unificato attualmente all’esame da parte della seconda e sesta commissione (giustizia e finanze). Ci si chiede dunque se e come i due testi (il decreto delegato verrà alla luce entro nove mesi dall’approvazione da parte delle Camere della legge delega) potranno essere complementari.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.