Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Li Gotti e Pardi: “Giochi e scommesse tra attività a rischio inquinamento mafioso”

  • Scritto da Amr

senatoQuelle inerenti ‘i giochi e le scommesse’ siano inserite tra le attività “maggiormente esposte a rischio d’inquinamento mafioso. Lo chiede un emendamento presentato dal senatori dell’Italia dei Valori Luigi Li Gotti e Francesco Pardi all’articolo 13 del disegno di legge recante ‘Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”.

Il testo è già stato approvato alla Camera ed è ora all’esame, in sede referente, della prima (Affari Costituzionali) e seconda (Giustizia) commissione del Senato.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.