Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Delega fiscale, in attesa dell’esame degli emendamenti sui giochi proposto sopralluogo in sede Sogei

  • Scritto da Anna Maria Rengo

senatoRiprenderà la prossima settimana l’esame da parte della Commissione Finanze del Senato degli emendamenti presentati al disegno di legge delega in materia fiscale. In particolare, saranno illustrati quelli riferiti all’articolo 4 che, come noto, contiene al comma 6 e 7 norme in materia di giochi.

Delega fiscale, negli emendamenti torna la distanza giochi da luoghi sensibili e scompare l'unione ippica

Orari sale giochi, emendamenti chiedono a governo di fissare regole generali

Delega fiscale, Morando (Pd): "Norme sui giochi, si valutino effetti finanziari di riordino"

Legge di Stabilità: emendamento Idv chiede ad Aams di incrementare Preu su gioco

Nel corso della seduta di ieri il senatore Lucio D’Ubaldo (Pd), intervenendo sull'ordine dei lavori, ha informato che una delegazione della Commissione di vigilanza sull'anagrafe tributaria ha effettuato un sopralluogo presso la sede della Sogei, grazie alla quale è stato possibile, in particolare, dedicare specifici approfondimenti all'efficienza e alla professionalità con cui sono gestite le banche dati concernenti il settore dei giochi. Pertanto, sottopone alla Presidenza l'opportunità di programmare, in relazione alle disposizioni in materia di giochi recate dal disegno di legge sul gioco d'azzardo, di cui lui è relatore, un sopralluogo della Commissione presso la sede della Sogei, da svolgere, preferibilmente, congiuntamente con la 2ª Commissione in relazione ai disegni di legge in materia di gioco d'azzardo.

Il presidente Mario Baldassarri ha ritenuto pienamente condivisibile la richiesta avanzata, che sarà rimessa alla valutazione dell'Ufficio di Presidenza in una prossima riunione. Ha concordato anche con l'opportunità di uno svolgimento congiunto del sopralluogo con la 2ª Commissione, sottolineando anche l'esigenza di concordare con la senatrice Allegrini, relatrice sui citati disegni di legge in materia di gioco d'azzardo, i principali temi da sottoporre a specifico approfondimento. Per quanto riguarda la definizione del momento in cui effettuare il sopralluogo, ha rimarcato la necessità di dare priorità all'audizione dei rappresentanti della Sogei, già prevista presso le Commissioni 2ª e 6ª riunite nell'ambito dell'esame dei provvedimenti in materia di gioco d'azzardo e non ancora svolta. Ritiene infatti che in tale sede potrebbero essere acquisiti elementi utili per focalizzare maggiormente i temi da trattare in occasione del sopralluogo.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.