Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Legge Balduzzi e controlli su gioco e minori, Maggi (Sisal): “Si lavori su responsabilizzazione esercenti”

  • Scritto da Redazione

commissioneanagrafetributaria“Negli ultimi anni è migliorata la capacità imprenditoriale dei gestori dei giochi pubblici, ma c’è ancora molta strada da fare per quanto riguarda la responsabilizzazione degli esercenti delle sale, soprattutto per quanto riguarda i controlli anti-minore e il gioco illegale". È quanto affermato dal responsabile delle Relazioni istituzionali di Sisal, Giovanni Emilio Maggi, nel corso di un’audizione parlamentare in Commissione Anagrafe tributaria. "Gli esercenti non sono sufficientemente responsabilizzati nè vanno incontro a sanzioni se succede qualcosa di anomalo nelle sale da gioco", ha evidenziato. "I 10 mila controlli sul territorio previsti dal decreto Balduzzi recentemente approvato dal Parlamento, se fatti bene, possono essere efficaci". Fino ad oggi, ha aggiunto il responsabile Amministrazione e Finanza di Sisal, Marco Migliorisi, "i controlli sono stati effettuati sui singoli casi. Ora, grazie agli obblighi di rendicontazione previsti dal nuovo bando di concessione delle slot, migliorerà la consultazione dei dati sui flussi delle giocate e sarà più semplice effettuare i controlli sul territorio. Negli ultimi anni è migliorata la capacità imprenditoriale dei gestori dei giochi pubblici, ma c’è ancora molta strada da fare per quanto riguarda la responsabilizzazione degli esercenti delle sale, soprattutto per quanto riguarda i controlli anti-minore e il gioco illegale. Gli esercenti non sono sufficientemente responsabilizzati né vanno incontro a sanzioni se succede qualcosa di anomalo nelle sale da gioco. I 10mila controlli sul territorio previsti dal decreto Balduzzi recentemente approvato dal Parlamento, se fatti bene, possono essere efficaci".

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.