Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sala da gioco pubblicizzata su periodico comunale: a Uboldo una mozione per vietarla

  • Scritto da Sm

Gli interrogativi sulla pubblicità di prodotti di gioco si sollevano anche in un piccolo comune, in provincia di Varese, Uboldo. Il pomo della discordia è il periodico comunale che nel numero di dicembre fa svettare in prima pagina la pubblicità di una sala da gioco della cittadina.

Per tale motivo i consiglieri comunali di ‘Uboldo Civica – Csu’ hanno presentato una mozione consiliare che chiede di “comunicare al comitato di redazione la contrarietà alla pubblicità del gioco d’azzardo sul periodico comunale; di conferire all’assessore ai Servizi Sociali e all’assessore alla Cultura il mandato di promuovere iniziative culturali/informative volte a sensibilizzare la popolazione locale rispetto alla dipendenza dal gioco d’azzardo e di conferire al sindaco il mandato di aderire al ‘Manifesto dei sindaci per la legalità contro il gioco d’azzardo’, promosso da Legautonomie Lombardia”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.