Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Il sindaco di Corsico: "Serve una proposta di legge popolare sul gioco"

  • Scritto da Sm

Il sindaco di Corsico (Mi) Maria Ferrucci, coordinatrice provinciale dell’associazione Avviso Pubblico - enti locali e regioni per la formazione civile contro le mafie - ha presentato nell’ambito di ‘Fa la cosa giusta!’ organizzata a Fieramilanocity, i prossimi passi dopo aver promosso il manifesto contro il gioco. “Quasi due anni fa abbiamo iniziato una campagna di sensibilizzazione sul gioco d’azzardo - dice Ferrucci - che è una violazione di legge in Italia.

Inizialmente erano poche le persone che partecipavano alle iniziative, ma noi abbiamo insistito, anche coinvolgendo il liceo artistico Brera, chiedendo il parere di alcuni esperti di marketing pubblicitario e intensificando la collaborazione con l’Asl e con le associazioni che, a livello nazionale, sono impegnate in materia. Abbiamo quindi tentato di sensibilizzare i nostri cittadini e non solo, insieme all’associazione Avviso Pubblico spiega la sindaca - dove c’è un apposito gruppo di lavoro che si occupa del problema, e siamo arrivati alla proposta di dedicare una delle tre sessioni della scuola della legalità 2012-2013 proprio agli strumenti che le amministrazioni comunali possono adottare per contrastare la diffusione del gioco d’azzardo. Dall’incontro del novembre scorso - conclude Ferrucci - è emersa l’idea di predisporre un manifesto, che il nostro ufficio comunicazione e relazioni istituzionali ha messo a punto e che, insieme a Legautonomie e Terre di Mezzo, abbiamo promosso in tutta Italia. Ora l’obiettivo è che questo documento diventi un punto di partenza per sollecitare una legge di iniziativa popolare, per contrastare un fenomeno che sta minando la tenuta del sistema sociale dei nostri territori”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.