Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Meloni a Boldrini: "Nessuna compassione per Preiti, malato di gioco"

  • Scritto da Redazione

“Cara Presidente Boldrini, distinguiamo le vittime dai carnefici. Se ti rovini giocando alle slot machine e poi tenti di ammazzare una persona onesta che sta facendo il suo lavoro, non sei una vittima. Sei solo un vigliacco. Non credo, sinceramente, che si debba provare compassione per Luigi Preiti. Penso che la compassione si debba per quelli che ce l'hanno messa tutta, con onestà e umiltà, anche se hanno fallito. Che lo stato debba a questi aiuto, attenzione, solidarietà. Non a quelli che passano la propria vita a rubare soldi ai propri familiari per buttarli al videopoker (usato impropiamente per definire le slot machine, ndr) e poi, quando li hanno persi tutti, si mettono a sparare alla cieca. Evitiamo il buonismo fine a se stesso, l'Italia ha bisogno di distinguere le brave persone dai parassiti”.

Sparatoria a Palazzo Chigi: l'ex moglie di Preiti "La sua passione era il biliardo, non le slot"

Il videogame dell'Unità d'Italia: Meloni "Medium efficace per trasmissione di valori, sapere, identità"

È questo il controverso messaggio postato sulla sua pagina Facebook da Giorgia Meloni, fondatrice del partito Fratelli d’Italia. L’ex ministro della Gioventù torna a parlare del caso Preiti e ad imputare la colpevolezza del suo gesto sconsiderato (il ferimento di due carabinieri davanti a Palazzo Chigi) alle slot machine, nonostante l’ex moglie dell’uomo abbia smentito sulle pagine di Repubblica la dipendenza di Preiti dagli apparecchi da intrattenimento e la sua passione, invece, per il biliardo.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.