Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Genova: Cofferati promuove iniziativa a Genova contro gioco

  • Scritto da Sm

Stasera alle ore 21 presso il Foyer del Teatro Modena di Genova Sampierdarena l'europarlamentare del Pd Sergio Cofferati sarà promotore, assieme al Gruppo S&D al Parlamento Europeo dell'iniziativa ‘Gioco D'azzardo: contrastarlo in Europa, in Italia e nelle città’.

 

Alla serata interverranno anche Lorenzo Basso, Deputato genovese del PD, già promotore di iniziative atte a contrastare il fenomeno del proliferare delle sale da gioco sia a livello regionale che nazionale, Francesco Oddone, Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Genova che porterà la testimonianza delle iniziative messe in campo da parte dell'amministrazione cittadina per cercare di arginare ,con il nuovo regolamento approvato, le aperture incontrollate di locali con slot machines, Franco Marenco, Presidente del Municipio Centro Ovest, territorio cittadino particolarmente interessato da questo fenomeno.

Come ha sottolineato il Segretario del PD Liguria Lorenzo Basso "La nostra regione è stata tra le prime ad affrontare il tema del contrasto al gioco d'azzardo con una proposta di legge regionale di cui ero stato proponente ed approvata dal Consiglio regionale nella scorsa legislatura, ed il Partito Democratico della Liguria ha da sempre assunto la lotta a questo fenomeno ed ai pericolosi racket che vi gravitano attorno tra le priorità della propria azione politica"

"La serata - ha sottolineato l'eurodeputato genovese - vuole essere una occasione per fare il punto su questo pericoloso fenomeno che, anche complice la crisi economica che stiamo vivendo, rischia di diventare, qualora già non lo fosse, una nuova e pericolosa piaga sociale. Per contrastare il gioco d'azzardo è quindi necessario mettere a sistema tutte le forze in campo al fine di mettere al riparo dall'illusione di facili guadagni, a fronte di reali dissesti economici, le fasce più deboli della popolazione. Quella del gioco d'azzardo è una vera e propria dipendenza, per questo partendo dal livello europeo si rendono necessari interventi rapidi ed efficaci".

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.