Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Comune di Milano, da oggi un tavolo di coordinamento sulla ludopatia

  • Scritto da Redazione

Una ‘Rete’ contro la ludopatia nel Comune di Milano: si tratta di un tavolo di coordinamento creato dall’assessorato alle Politiche sociali di Palazzo Marino aperto a tutti gli enti e alle realtà coinvolte nel fronteggiare le problematiche della dipendenza da gioco.

E' l’assessore alle Politiche sociali e Cultura della Salute, Pierfrancesco Majorino a spiegare come le proposte spazieranno da una settimana di informazione che coinvolga le scuole e i centri ricreativi e culturali alla realizzazione di uno spot da trasmettere sui mezzi pubblici. Come si legge sull’Ansa. “La Rete è un passo importante per continuare a dare visibilità al fenomeno della ludopatia e agli interventi messi in campo per contrastarla - ha dichiarato Majorino - Le nostre proposte vogliono aumentare la sensibilizzazione delle persone sul tema, sostenere comportamenti positivi e responsabilizzare tutti gli attori coinvolti, a partire dall’Asl cui chiediamo di entrare a far parte della Rete". Anche la Regione Lombardia è pronta a intervenire sul fenomeno con una proposta di legge ad hoc e Majorino auspica che tale misura legislativa "possa conferire maggiori poteri alle Amministrazioni comunali, a cominciare dalla possibilità di incidere sulle aperture e chiusure di sale gioco e locali videolottery". Il primo incontro del tavolo di coordinamento è in calendario il prossimo 4 luglio.

LA REGIONE LOMBARDIA PRESENTA IL TESTO DI LEGGE DEFINITIVO - Sempre nella mattina del 4 luglio è in programma la conferenza stampa di presentazione della versione definitiva della proposta di legge sulla ludopatia elaborata dalla Regione Lombardia. Il testo, redatto in tempi record grazie alla convergenza di intenti di tutte le forze politiche potrebbe approdare entro poche settimane alle commissioni e al consiglio regionale.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.