Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Giorgetti: "Sul gioco problematico l'impegno delle istituzioni"

  • Scritto da Redazione

“Il tema del gioco problematico deve essere affrontato con serietà, maggiori presidi e iniziative. Questo progetto 'GiocaResponsabile' che vede insieme Lottomatica e Sisal per far fronte al gioco problematico rappresenta grande responsabilità”, afferma il sottosegretario all'Economia, Alberto Giorgetti, intervenuto alla presentazione di Lottomatica e Sisal, in collaborazione con Federserd, della nuova helpline 'GiocaResponsabile' oggi a Roma.

 

“È un'iniziativa che rafforza l’attività di prevenzione e contrasto al gioco compulsivo che è uno degli argomenti particolarmente rilevante nel dibattito del paese. Credo che il ministero della Salute stia già lavorando, ma anche a livello di Monopoli di Stato qualcosa in più si farà nei prossimi tempi. Il gioco compulsivo ha raggiunto livelli superiori rispetto agli anni scorsi, ma non certamente tali da determinare un effetto allarme nella popolazione così come è stato presentato fino ad oggi. Bisogna affrontare il problema con serietà, stabilire presidi maggiori rispetto ad oggi, iniziative che devono essere svolte oltre che dai concessionari dalle autorità regolatorie, ossia Monopoli di Stato, anche dalle autorità competenti che sono le Asl e il ministero della Salute”, conclude.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.