Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Cesenatico (Fc), il M5S contro la sala bingo: “Presenteremo una mozione in consiglio comunale”

  • Scritto da Redazione GiocoNews

A distanza di tre settimane dall'approvazione della mozione in materia di gioco da parte del consiglio comunale di Cesenatico (Fc), il Movimento 5 Stelle torna alla carica e prende di mira una sala bingo del centro, allestita in un immobile di proprietà comunale. “Non sono state rispettate le procedure che regolano la cessione di beni pubblici – lamenta il consigliere Alberto Papperini - né tanto meno le verifiche della congruità del valore di locazione dell'immobile. Considerato che a dicembre 2013 scadrà il contratto d'affitto, proporremo una mozione in proposito durante il prossimo consiglio comunale”.

Sulla questione, il gruppo pentastellato ha già presentato un esposto all'autorità giudiziaria e alla Corte dei conti, poiché “non sono state rispettate le procedure che regolano la cessione di beni pubblici né tanto meno le verifiche della congruità del valore di locazione dell'immobile”, ricorda Papperini.

TROPPO VICINA AD UN 'LUOGO SENSIBILE' - “A seguito dell'impegno preso dal Consiglio comunale (che si è impegnato ad aderire al 'Manifesto dei sindaci per la legalità contro il gioco d'azzardo', ndr) e considerato che la sala bingo è stata inserita in una zona destinata a verde pubblico attrezzato, a parco acquatico e ad area sportiva frequentata principalmente da ragazzi ed adolescenti, la collocazione dell'attività finalizzata a scommesse e gioco d'azzardo non è corretta”.

UTILIZZO CULTURALE E EDUCATIVO - Il consigliere propone per la struttura un utilizzo differente. “All'interno dell'edificio dovrebbero essere ripristinate attività ricreative per i giovani, iniziative culturali e artistiche. Pertanto con lo scopo di restituire la struttura alla sua destinazione e ad un utilizzo di natura culturale ed educativa, si chiede al consiglio comunale di votare una mozione che impegni l'amministrazione a non rinnovare l'affitto in scadenza e a destinare l'immobile per usi culturali, sportivi, artistici che favoriscano la formazione e la crescita dei ragazzi di Cesenatico”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.