Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Regolamento Genova, Oddone: "Allo studio la modifica degli orari di apertura delle sale"

  • Scritto da Fm

La revisione della restrizione degli orari di esercizio del gioco pubblico prevista dal Comune di Genova è una ipotesi percorribile. Ma solo per determinati locali. Parola di Francesco Oddone, assessore allo Sviluppo Economico della città, che in una intervista a GiocoNews.it si esprime rispetto alla possibile modifica al regolamento sulle sale da gioco e i 'giochi leciti' approvato lo scorso aprile. "Nei giorni scorsi abbiamo avuto un incontro interessante con i rappresentanti di Confindustria, nel quale è emersa la necessità di riconsiderare gli orari di apertura delle agenzie di scommesse ippiche e delle sale bingo, oltre il limite delle 19.30 imposto dalla sentenza del Tar Liguria". 

 

"Abbiamo trovato diversi punti in comune con Confindustria – dichiara Oddone -, ad esempio in merito ai danni recati al comparto dall'eccessivo ampliamento dell'offerta sul territorio italiano, e siamo intenzionati ad approfondire il tema dell'apertura delle agenzie di scommesse e delle sale bingo, che in effetti sono qualitativamente diverse rispetto alle altre e andrebbero considerate in modo diverso".

 

RESTA IL 'DISTANZIOMETRO' -  Non sono previste modifiche al regolamento, sul quale pendono 25 ricorsi presentati da associazioni del comparto slot, scommesse e bingo, e sul quale in Tar Liguria si esprimerà il prossimo 30 ottobre. "Ci riserviamo di fare i nostri approfondimenti – prosegue l'assessore – e vedremo come operare e se operare, ma di certo non toccheremo la norma sulle distanze dai luoghi sensibili, che è il cuore del nostro provvedimento e resterà assolutamente in vigore, al netto di interventi di riordino piu ampio a livello nazionale. Con la delega fiscale appena votata alla Camera, il Parlamento ha fatto passi importanti nella direzione che abbiamo intrapreso, passi tali da mettere in sicurezza il regolamento del Comune di Genova".

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.