Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Passamonti (Sgi): "D'accordo sulla delega, ma servono dati certi"

  • Scritto da Sara Michelucci

Roma - "Sono molto d'accordo sull'impianto della delega fiscale. Mi farebbe piacere però che quando si parla di gioco ci fosse una aderenza con dati economici veri". E' il commento del Presidente di Sistema Gioco Italia, Massimo Passamonti, in occasione del dibatito di oggi promosso dal Pd.

"Come Confindustria - aggiunge - abbiamo proposto noi una riduzione delle macchine, del criterio di contingentamento. Il numero di due milioni di soggetti a rischio non fa riferimento a nessuna ricerca epidemiologica certa. Dal punto di vista nazionale fanno fede i dati provenienti dai Sert, secondo i quali, nel 2012, le richieste di aiuto sono state 7212, mentre si continua a parlare di milioni. Per questo dico che l'analisi sul gioco deve fondarsi su dati certi. E il presidio pubblico sul gioco è senza dubbio fondamentale".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.