Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Legge Lombardia, Ciocca: "Le agevolazioni fiscali per i locali no slot non si toccano"

  • Scritto da Fm

"Se dobbiamo lavorare per una forma giuridica corretta ben venga, ma la sostanza non si modifica". Così Angelo Ciocca, presidente della Commissione Attività produttive della Lombardia commenta a Gioconews.it i dubbi espressi dall’Avvocatura Generale della Regione sulla liceità della norma che prevede agevolazioni fiscali per i locali che non installano slot, contenuta nella legge sul gioco patologico approvata all'unanimità dalla Commissione Attività Produttive la scorsa settimana. Il testo approderà quindi sul tavolo del Consiglio regionale il 15 ottobre.

 

"LEGGE NON SI FERMA" - "Come Commissione Attività produttive siamo al lavoro insieme all'Avvocatura per trovare le parole giuste per soddisfare tanto il legislativo quanto il legislatore", dichiara Ciocca. "Capisco che in una legge la forma è sostanza, ed è bene evitare che qualcuno la impugni ma non è possibile che per evitare questo problema la legge venga eliminata. Non intendiamo retrocedere neppure di un millimetro, senza perdere di vista gli obiettivi di questo provvedimento".

ANCHE NEL LAZIO – La vicenda segue di pochi giorni i dubbi di costituzionalità espressi dal Governo sulla legge del Lazio sul gioco in vigore dallo scorso luglio.  Su proposta del Ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Graziano Delrio, il Consiglio dei Ministri ha poi deliberato la non impugnativa.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.