Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Disegni di legge sul gioco, Binetti (Scpi): “Iter sia rapido come nel caso di esame disposizioni economiche”

  • Scritto da Amr

Nel corso dell’esame in sede referente, da parte della commissione Affari sociali della Camera, dei disegni di legge recanti disposizioni per la prevenzione, la cura e la riabilitazione della dipendenza da gioco (due a firma Binetti, gli altri a firma Fucci, Mongiello e Baroni), l’onorevole Paola Binetti (Scelta civica per l’Italia) ha sottolineato come la Commissione dovrebbe assumere un atteggiamento ispirato alla massima concretezza e procedere, quindi, celermente alla costituzione di un Comitato ristretto al fine di predisporre un testo base.

 

Si tratta di un obiettivo “realizzabile”, avendo riscontrato una condivisione del tema da parte di tutti i componenti della Commissione oltre che una sostanziale coincidenza di contenuti nelle proposte di legge presentate dai vari gruppi parlamentari, anche di opposizione, che, pur nella loro diversità, sono accomunate dagli stessi principi e sono volte a perseguire le medesime finalità.

La Binetti ha osservato come quando si tratta di disposizioni di carattere economico l’iter sia rapido, mentre vi è un allungamento dei tempi quando vengono trattati temi afferenti al settore sanitario e sociale, facendo quindi riferimento alle norme recate dalle proposte di legge in titolo, volte alla cura e alla prevenzione della dipendenza da gioco d’azzardo patologico.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.