Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Venezia, col nuovo regolamento edilizio limiti e divieti alle sale giochi e scommesse

  • Scritto da Redazione

Il commissario straordinario del Comune di Venezia, Vittorio Zappalorto, ha licenziato ieri, con i poteri della Giunta, il nuovo regolamento edilizio del Comune di Venezia. Il documento dovrà ora essere approvato, nel testo definitivo, con i poteri del Consiglio comunale, dopo il passaggio per le eventuali osservazioni delle Municipalità.

 

Tra le novità che il regolamento prevede ci sono ‘divieti di apertura sale scommesse e collocazione nuovi apparecchi per il gioco d'azzardo lecito: limitazioni e divieti in ambiti sensibili per l'apertura di nuove attività od ampliamento delle esistenti’.

Il regolamento infatti prevederà il divieto di aprire locali di gioco d'azzardo ai piani terra dei condomini, oltre a dettare le regole sull’aspetto che devono avere i locali, come ad esempio la necessità d'avere delle vetrine e non poter gestire sale aperte nelle calli.

Le novità non riguardano le sale già attive ma in caso di chiusura per cambio di gestione o provvedimenti della Questura, non potranno più riaprire se andranno contro le nuove regole.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.