Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Brugherio (Mb) vara delibera luoghi sensibili, vietati nuovi apparecchi da gioco

  • Scritto da Redazione

La delibera sui luoghi sensibili varata dalla Giunta di Brugherio (Mb) impedisce le nuove installazioni di apparecchi da gioco in tutto il territorio comunale.

Con una delibera di Giunta, il Comune di Brugherio (provincia di Monza-Brianza) ha individuato i luoghi sensibili in cui è vietata la collocazione di nuovi apparecchi da gioco. Il provvedimento, varato su proposta dell'assessore al Commercio Marco Magni, recepisce la legge regionale della Lombardia sul contrasto al Gap.

 

Il divieto è per nuovi apparecchi che si trovino entro 500 metri dai seguenti luoghi sensibili: istituti scolastici di ogni ordine e grado, luoghi di culto, relativi alle confessioni religiose, e strutture destinate a servizi religiosi, impianti sportivi, strutture residenziali o semiresidenziali operanti in ambito sanitario o socio-assistenziale, strutture ricettive per categorie protette, luoghi di aggregazione giovanile, oratori.

L'elevato numero di luoghi sensibili in pratica impedisce le nuove installazioni su tutto il territorio di Brugherio.

Sono esclusi dal divieto gli apparecchi già installati lecitamente dai titolari di esercizi commerciali o altre aree aperte al pubblico prima della data di pubblicazione della delibera regionale di riferimento, e gli apparecchi che, successivamente alla data di pubblicazione della delibera, sono stati oggetto di sostituzione, o l'uso dei quali sia rinnovato dopo la medesima data.
Spetterà alla Polizia Locale il controllo del territorio per contrastare fenomeni di illegalità collegati al gioco.
 
Share