Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Piemonte, anche Rivoli emana ordinanza su nuovi orari per il gioco

  • Scritto da Redazione

Il Comune di Rivoli ha emesso un'ordinanza che va a disciplinare gli orari di funzionamento degli apparecchi di gioco e delle sale.

 

Anche la città di Rivoli, in provincia di Torino, adegua gli orari di funzionamento delle sale da gioco autorizzate e delle slot alla legge regionale.

A decorrere dal 22/10/2016, si legge nell'ordinanza, nelle sale da gioco autorizzate ai sensi dell’art. 86 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, negli altri esercizi autorizzati ai sensi del medesimo art. 86 (bar, ristoranti, alberghi, rivendite di tabacchi, edicole, altri esercizi commerciali, circoli ricreativi, ricevitorie del lotto ecc.), negli esercizi autorizzati ai sensi dell’art. 88 del Tulps (agenzie di scommesse, sale bingo, sale Vlt ecc.) l’esercizio del gioco tramite gli apparecchi per il gioco a denaro di cui all’art. 110, comma 6, del R.d. 18/6/1931 nr. 773 è autorizzato esclusivamente - dalle ore 14.00 alle ore 18.00 e dalle ore 20.00 alle ore 24.00 di tutti i giorni, compresi i festivi Gli apparecchi di cui sopra, nelle ore di sospensione del funzionamento, devono essere spenti tramite l'apposito interruttore elettrico di ogni singolo apparecchio e essere mantenuti non accessibili.
Viene inoltre previsto l'obbligo di esporre un apposito cartello (di dimensioni minime cm 20 x 30), in luogo ben visibile al pubblico, contenente in caratteri evidenti formule di avvertimento sul rischio di dipendenza dalla pratica di giochi con vincita in denaro, nonché le altre prescrizioni previste dalla Legge e di esporre all'esterno del locale un cartello indicante l'orario di funzionamento degli apparecchi.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.