Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Riforma giochi: l'11 maggio in Conferenza Unificata

  • Scritto da Sm

Riunione straordinaria della Conferenza Unificata il prossimo 11 maggio: si parla anche di gioco.

Come previsto, il prossimo 11 maggio, nella sede della Conferenza Unificata Stato, Regioni ed Enti locali si tornerà ad affrontare la questione del riordino del gioco pubblico. La volontà è quella di arrivare alla firma dell'intesa, dopo la presentazione di una nuova proposta del Governo lo scorso 4 maggio.

Il Governo riconosce i poteri degli enti locali per il contrasto al Gap, introducendo un "distanziometro" nazionale di 150 metri da SerT, scuole e luoghi di culto, e la facoltà di stabilire delle fasce orarie quotidiane di interruzione di gioco la cui somma non potrà superare 6 ore/giorno. Inoltre, il Governo propone al Parlamento di anticipare, al 31 dicembre 2017, la prevista riduzione di almeno il 30 percento delle Awp, a partire dai generalisti secondari e dai bar e dai tabacchi, con criteri dimensionali relativi alla superficie dei locali, da definire con decreto del Ministro dell’Economia e delle finanze entro il 30 giugno 2017.
Share