Logo

Adm: aggiornati regolamento e statuto, 309 i dirigenti

L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha aggiornato il proprio regolamento e Statuto.

Aggiornati il regolamento di amministrazione e lo Statuto dell'Agenzia delle Dogane  e dei Monopoli. Questo "considerato che è tuttora in corso l’istruttoria utile a rivedere le modalità e i criteri di determinazione del costo della dotazione organica in ragione delle osservazioni formulate dal Dipartimento delle finanze, eliminando le risorse destinate agli sviluppi economici dalla contrattazione integrativa". Le delibere saranno sottoposte al Ministro dell’Economia e delle Finanze, ai sensi degli articoli 60, comma 2, e 71, comma 3, del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300.

La necessità di procedere a una revisione dell’attuale Statuto tiene conto "delle modifiche intervenute a seguito dell’incorporazione dell’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato riguardo la missione e le funzioni dell’Agenzia".
Le dotazioni organiche complessive del personale dipendente dell'Agenzia sono così determinate: 309 dirigenti e 12.580 non dirigenti.
La Direzione D - Giochi svolge attività amministrativa per l’istituzione, la regolamentazione e lo svolgimento dei singoli giochi, e cura la gestione amministrativa delle concessioni in materia di gioco. Provvede alla liquidazione e riscossione dei tributi e delle altre entrate in materia di giochi e vigila sul regolare adempimento degli obblighi amministrativi dei concessionari. Effettua il controllo contabile e amministrativo delle entrate derivanti dai singoli giochi.
La Direzione E – Antifrode definisce le strategie e le modalità di controllo nel settore dogane, accise, Iva, giochi e tabacchi, attraverso la predisposizione di indirizzi e direttive alle strutture territoriali, monitorandone l’attuazione e garantendone l’uniformità. Individua le metodologie di controllo anche attraverso l’utilizzo delle tecnologie.
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.