Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gorizia,Tomasella (Lega): 'Limitare gioco, battaglia di civiltà'

  • Scritto da Redazione

Al consiglio comunale di Gorizia del 10 e 11 luglio calendarizzata la mozione sul gioco di Andrea Tomasella (Lega).

 

"Il documento è frutto di un intenso lavoro portato avanti con costanza e determinazione, scevro da ideologie politiche e realizzato per affrontare responsabilmente il tema del gioco d'azzardo e della ludopatia. In questi mesi ho avuto l'opportunità di confrontarmi con diverse persone, professori e istituzioni che hanno a che fare con il gravoso tema del gioco d'azzardo. Ritengo doveroso affrontare questa battaglia di civiltà con serietà e dedizione, senza accettare soluzioni al ribasso".


Con queste parole, pubblicate sul suo profilo Facebook, il consigliere comunale di Gorizia Andrea Tomasella (Lega) presenta la mozione "Azioni di contrasto alla ludopatia e al gioco d'azzardo sul territorio comunale" che dovrebbe essere discussa nella seduta di consiglio comunale in programma il 10 e l'11 luglio.


La mozione chiede l'individuazione "dei punti sensibili sul territorio comunale (istituti scolastici, luoghi di culto, luoghi di aggregazione giovanile, sportelli bancomat), predisposizione degli orari di apertura delle sale da gioco e delle relative sanzioni amministrative per chi non rispetta tali orari" e "la sottoscrizione del Manifesto dei Sindaci per la legalità e contro il gioco d’azzardo e la promozione e sostegno dei locali virtuosi che hanno aderito a un concetto etico di contrasto al gioco d’azzardo".
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.