Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Boccia (Confindustria) a Buffagni: 'Lotta al Gap ma tutela imprese'

  • Scritto da Redazione

Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, replica al sottosegretario Stefano Buffagni e ribadisce impegno nella lotta al Gap.

"Dobbiamo combattere il gioco d'azzardo e la ludopatia, però dobbiamo evitare di confondere il gioco legale con il gioco d'azzardo, e le anomalie con le imprese".

Lo afferma il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, replicando alle parole del sottosegretario agli Affari regionali Stefano Buffagni che ha chiuso a ogni possibilità di confronto sul divieto di pubblicità al gioco contenuto nel decreto Dignità.

"Se pensiamo di eliminare il gioco d'azzardo depotenziando tutte le imprese che fanno gioco legale facciamo un errore. Non capisco perchè la pubblicità del Superenalotto c'entri con il gioco d'azzardo: su questo possiamo lavorare senza dogmi, andando ai fini che sono quelli di combattere il gioco d'azzardo ed evitare anomalie come le ludopatie. E su questa sfida noi ci siamo", conclude il presidente di Confindustria.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.