Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Manovra, dipartimento Bilancio: 'Da Preu slot Coni riceve 8.575 euro'

  • Scritto da Rf

Il dipartimento Bilancio stila la scheda di lettura della manovra e specifica che il Coni nel 2017 ha ricevuto più di 8mila euro dal Preu delle slot.

Nella scheda di lettura della legge di bilancio 2019, stilata dal dipartimento Bilancio, si legge “secondo quanto risulta dal bilancio di esercizio del Coni 2017, le risorse assegnate dallo Stato per il 2017 all'interno dello stato di previsione del Mef risultano complessivamente pari a 418.669 euro, così ripartite: una prima componente rappresentata dalla parte ordinaria, pari a 398.794 euro; una seconda componente rappresentata dal Prelievo erariale unificato (Preu, assegnato ai sensi dell'art. 30 bis, comma 5, D.L. n. 185/2008, conv. in L. n. 2/2009) pari a 8.575 euro (per un totale di 407.369 euro); una terza componente pari a 11.30 euro, a titolo di contributi integrativi con vincolo di destinazione per l'organizzazione di particolari eventi. Ai suddetti contributi dello Stato sono corrisposte assegnazioni di contributi a valle dal Coni agli enti Finanziati (principalmente le Federazioni Sportive Nazionale), cui è affidata l'organizzazione degli eventi in esame.

La somma complessiva di 410 milioni di euro annui - continua la nota - i cui importi possono essere rimodulati in sede di prima applicazione con D.P.C.M., su proposta dell'autorità di Governo in materia di sport, di concerto con il Mef e sentito il Coni (comma 3) - è ripartita tra il Coni, nella misura di 40 milioni di euro annui, e la nuova società Sport e Salute S.p.A., per una quota non inferiore a 370 milioni di euro annui, di cui non meno di 260 milioni annui da destinare al finanziamento delle Federazioni sportive nazionali".

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.