Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Mef: 'Conto riassuntivo, dal gioco proventi per 1,36 miliardi di euro'

  • Scritto da Redazione

Il Conto riassuntivo del Tesoro fornisce i dati sui proventi dal gioco: 1,36 miliardi di euro, nel periodo che va dal 1° gennaio al 28 febbraio 2019.

Il Conto riassuntivo del Tesoro ha fornito la rappresentazione contabile dell’attività finanziaria svolta dal Tesoriere statale: per quanto riguarda la categoria del gioco del Lotto, lotterie ed altre attività di gioco, i proventi ammontano a 1,36 miliardi di euro, nel periodo che va dal 1° gennaio al 28 febbraio 2019.

Nel particolare, per quanto riguarda il lotto sono 178.019.222,22 euro, il prelievo erariale dovuto ai sensi del decreto legge 30 settembre 2003, n. 269, sugli apparecchi e congegni di gioco, di cui all'art. 110, comma 6, del regio decreto n. 773 del 1931, ammonta a 1.086.702.670,5 euro.
 
I proventi delle attività di gioco sono 40.244.937,32 euro e la quota del 40 percento dell'imposta unica sui giochi di abilità e sui concorsi pronostici ammontano nel totale a 29.413.677,66 euro.
 
Il diritto fisso erariale sui concorsi pronostici ammonta complessivamente a 9.447.689,08 euro.
 
Secondo il ministero dell'Economia, dal 1 gennaio al 28 febbraio 2019, il versamento di somme da parte dei concessionari di gioco praticato mediante apparecchi ammonta a 5.992,48 euro, i proventi derivanti dalla vendita dei biglietti delle lotterie nazionali ad estrazione istantanea a 244.191.167,54 euro, i proventi derivanti dal gioco del bingo a 27.134.604,04 euro, i proventi relativi ai canoni di concessione per la gestione della rete telematica relativa agli apparecchi da divertimento ed intrattenimento ed ai giochi numerici a totalizzatore nazionale ammontano a 96.839.406,48 euro.
 

Le entrate derivanti da attività e servizi di telecomunicazione ad uso privato, da servizi resi a vario titolo e da sanzioni pecuniarie per illeciti amministrativi, indennità e interessi di mora ammontano a 89.764.681,90 euro.

Inoltre, sempre dal 1 gennaio al 28 febbraio 2019 la ritenuta del 6 percento sulle vincite del gioco del lotto è stata stimata a 84.836.789,25 euro.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.