Logo

Nocera Inferiore, gioco vietato a 250 metri da luoghi sensibili

Il consiglio comunale di Nocera inferiore (Sa) approva regolamento sul gioco con distanziometro di 250 metri e limiti orari di 9 ore al giorno.

Un distanziometro di 250 metri, che vieta le attiivtà di gioco in prossimità di istituti scolastici, luoghi di culto, impianti sportivi e centri giovanili, e limiti orari che consentono il funzionamento degli apparecchi solo dalle ore 10:30 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 1:30: li ha appena adottati la città di Nocera inferiore, in provincia di Salerno, che nell'ultima seduta del consiglio comunale ha approvato il suo regolamento per il contrasto al Gap.

Le misure sulle distanze dai luoghi sensibili saranno valide fin da subito per le nuove aperture e installazioni, mentre gli esercizi già autorizzati dovranno adeguarsi entro il 31 dicembre 2021.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.