Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Manovra, Governo conferma: da aumento del Preu 499 milioni

  • Scritto da Redazione

L'ultima versione della Manovra ribadisce l'aumento del Preu sugli apparecchi da gioco, attesi 499 milioni di euro. E Salvini attacca la lotteria degli scontrini.

Il Governo sembra finalmente aver trovato la quadra sulla Manovra, dopo l'invio da parte del ministero dell'Economia di una risposta ai chiarimenti sollecitati dalla Commissione europea sulla conformità della legge ai parametri di riduzione del debito.

Con la conferma delle misure ventilate sui giochi.

Secondo l'ultimo schema disponibile del decreto fiscale collegato alla Manovra, si stima un recupero di circa 5 miliardi di euro attraverso una serie di "microtasse", fra cui, oltre agli aumenti sulle sigarette e la sugar e plastic tax, campeggia l'aumento "del prelievo erariale unico applicabile agli apparecchi da intrattenimento: 499 milioni di incassi stimati nel 2020".

Restando in tema ma in riferimento al decreto fiscale e a una delle sue misure, si registra l'attacco lanciato da Matteo Salvini nei confronti della lotteria degli scontrini, voluta dal Governo come incentivo anti-evasione fiscale, e in vigore da gennaio 2020.

 

Durante la puntata della trasmissione "Porta a porta" andata in onda su Rai Uno ieri, 23 ottobre, l'ex vice premier l'ha infatti definita " una boiata pazzesca" (citando Fantozzi con la Corazzata Potiomkin), dimenticando però che a lanciare l'idea per la prima volta, nel 2011, era stato proprio un esponente della Lega, Massimo Bitonci, con una proposta di legge che prevedeva una vincita condivisa fra cliente e commerciante.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.