Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sessione bilancio in Senato: 'Da tasse su vincite 296 mln di incassi nel 2020'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Avviata la sessione di bilancio in Senato, ecco le stime delle disposizioni sull'aumento della tassazione sulle vincite.

Con le comunicazioni in Aula al Senato del presidente sul Ddl di bilancio, si è ufficialmente aperta la sessione di bilancio. Il testo è stato assegnato, in sede referente, alla 5a Commissione, alla quale le altre Commissioni, in sede consultiva, dovranno trasmettere i propri rapporti entro il 12 novembre. Entro il 19 novembre dovranno essere presentati gli emendamenti al testo.

I LAVORI IN COMMISSIONE FINANZE - A elencare le disposizioni sul gioco, in sesta commissione Finanze, è il senatore Mauro Maria Marino (Iv-Psi): "L’articolo 92 dispone l’indizione di una gara per l’affidamento da parte dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli di una serie di concessioni in scadenza per la gestione di apparecchi da gioco con vincita in denaro. L’articolo 93 dispone l’incremento del prelievo sulle vincite conseguite mediante apparecchi videolottery, giochi numerici a totalizzatore nazionale e lotterie nazionali ad estrazione istantanea, con effetti complessivamente stimati in 296 milioni per il 2020 ed in 317 milioni a decorrere dal 2021".

I LAVORI IN COMMISSIONE SANITA' - In dodicesima commissione Sanità, il relatore Giuseppe Pisani (M5S) evidenzia: "Riguardo allo stato di previsione del Ministero della salute, la seconda sezione del disegno di legge prevede", tra l'altro, "una riduzione, nella misura di 800 migliaia di euro per il 2020 e di 6 milioni annui a decorrere dal 2021, del Fondo per il contrasto al gioco d’azzardo patologico".

I LAVORI IN COMMISSIONE AGRICOLTURA - In nova commissione Agricoltura, il relatore Mino Taricco espone i contenuti della Manovra e si sofferma, tra l'altro, sull'ippica: "Per la missione 'Politiche competitive, della qualità agroalimentare, della pesca, dell’ippica e mezzi tecnici di produzione' (9.6) per l’anno 2020 si passa in termini di competenza dai 479,2 milioni di euro della legislazione vigente ai 490,2 milioni del bilancio integrato".

I LAVORI IN COMMISSIONE POLITICHE EUROPEE - In quattordicesima commissione Politiche europee, la relatrice del M5S Felicia Gaudiano sottolinea: "Si implementa il contrasto all’evasione e all’illegalita` nel settore dei giochi, attraverso l’istituzione del registro unico degli operatori del gioco pubblico e il blocco dei pagamenti per i soggetti che operano dall’estero senza concessione, anche attraverso l’istituzione dell’agente sotto copertura".

LE AUDIZIONI - Intanto, anche se poco, si parla di gioco anche nel ciclo di audizioni avviate dalla commissione incaricata in sede referente dell'esame del testo, la quinta.  La Campagna Sbilanciamoci sottolinea: "l'aumento del prelievo sulle vincite sui giochi (articolo 93: si tratta di una misura ancora limitata, ma che condividiamo".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.