Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Comune Mantova: 'Taglio di Tari e Cosap per esercenti Slot free'

  • Scritto da Redazione

Il Comune di Mantova taglia importi di Tari e Cosap per gli esercenti Slot free per le annualità 2020-2021-2022, istituendo un fondo annuo di 20mila euro.

Esenzione della quota variabile dell’importo annuale Tari e dal canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (Cosap): sono le misure disposte dal Comune di Mantova per le annualità 2020-2021-2022 rivolte a esercenti di attività commerciali che intendano aderire al progetto “Slot free", per la promozione del gioco sano e responsabile.

 

Secondo l'avviso pubblico dell'amministrazione comunale, è stato istituito un fondo sperimentale per l'importo complessivo di 20mila euro annui, diretto a sostenere gli esercizi commerciali e gli esercizi pubblici che scelgono di dismettere gli apparecchi con vincite in denaro per un periodo minimo di 5 anni.

 

Possono presentare domanda gli esercenti di esercizi commerciali ed esercizi pubblici che: presentano prova documentale della dismissione degli apparecchi con vincite in denaro; non sono in condizioni di morosità rispetto al pagamento di Tari e Cosap; risultano ancora in attività al momento della presentazione della domanda e hanno la sede del locale oggetto della riqualificazione nel territorio della città di Mantova.
 
Ogni esercente potrà inoltrare una sola richiesta per ogni attività gestita.
 
Il Comune di Mantova effettuerà controlli a campione per verificare la veridicità delle dichiarazioni rilasciate e la sussistenza di tutti i requisiti necessari per l’ottenimento delle misure, nonché dell’effettiva dismissione degli apparecchi con vincite in denaro.
 
Share