Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Coronavirus, Cdm: '20 milioni da fondo premi lotteria degli scontrini'

  • Scritto da Redazione

Il Consiglio dei ministri firma decreto legge per fronteggiare l'emergenza Coronavirus, 20 milioni di euro arriveranno dal fondo per i premi della lotteria degli scontrini.

Arriveranno dal fondo predisposto per i premi della lotteria degli scontrini 20 milioni di euro stanziati dal Governo per l'emergenza relativa alla diffusione del Coronavirus in Italia.

Nel decreto legge "Misure urgenti per evitare la diffusione del Covid-19", firmato nell'ultima seduta del Consiglio dei ministri infatti si legge:

"Per far fronte agli oneri derivanti dallo stato di emergenza sanitaria dichiarato con delibera del Consiglio dei ministri del 31 gennaio 2020, lo stanziamento previsto dalla medesima delibera è  incrementato di 20 milioni di euro per l'anno 2020 a valere sul Fondo per le emergenze nazionali previsto dall'articolo 44 del codice della protezione civile, di cui al decreto legislativo 2 gennaio 2018, n.1, che a tal fine è corrispondentemente incrementato".

La lotteria degli scontrini, in vigore dal 1° luglio 2020, prevede due tipi di estrazioni: una trimestrale e una a fine anno. 
L’estrazione trimestrale mette in palio quattro premi in denaro: 10 mila euro al terzo classificato; 30 mila euro al secondo classificato; 50 mila euro al primo classificato. L’importo del super premio finale, estratto a fine anno sarà, invece, è di 1 milione di euro.
 
PDL DI CONVERSIONE IN LEGGE ALLA CAMERA - Nella giornata di oggi, 24 febbraio, il ministro per i rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, ha presentato alla Camera dei deputati un disegno di legge per la conversione in legge di tale decreto, che è stato assegnato, ai sensi dell'articolo 96-bis, comma 1, del Regolamento, in sede referente, alla commissione Affari sociali.
 
Share