Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Informativa Conte: 'Covid-19, è il tempo dell'azione'

  • Scritto da Redazione

 Il premier Giuseppe Conte interviene alla Camera dei deputati e fornisce un'informativa sull'emergenza Covid-19.

“Ci sarà tempo per tutto, ma questo è il tempo dell’azione. Il governo ha agito con la massima determinazione, con assoluta speditezza”.

Lo afferma il presidente Giuseppe Conte, nel suo intervento alla Camera dei Deputati per una informativa in merito all’emergenza Covid-19, tenutasi oggi, mercoledì 25 marzo.

“La scelta degli interventi effettuati  - spiega - si è sempre basata sulle relazioni del Comitato tecnico-scientifico. I principi ai quali ci siamo attenuti sono stati quelli della massima precauzione ma contestualmente anche quelli della proporzionalità dell’intervento all’obiettivo. E’ questa la ragione della gradualità delle misure”.

Conte si sofferma sulle misure a favore di lavoratori e imprese (ricordiamo, in materia di gioco, quelli contenuti nel Cura Italia come la sospensione del versamento del Preu di slot e Vlt, il rinvio dei bandi di gara, delle Awpr e del registro unico degli operatori): "La cassa integrazione in deroga è stata estesa a tutto il territorio nazionale e a tutti i lavoratori, per la durata massima di nove settimane. Dobbiamo garantire la massima liquidità possibile alle imprese".

Per il premier, inoltre, "è imperativo garantire il massimo grado possibile di liquidità alle imprese".  E avverte: "Stiamo lavorando per incrementare il sostegno alla liquidità e al credito che, con il decreto 'Cura Italia' già adottato, è in grado di mobilitare la cifra di 350 miliardi di euro. E con il nuovo intervento normativo, a cui stiamo lavorando, confidiamo di pervenire a uno strumento complessivo altrettanto significativo rispetto a quanto sin qui operato. Interverremo anche con stanziamenti aggiuntivi di non minore importo rispetto ai 25 miliardi già stanziati con il primo decreto".

Conte interverrà al Senato domani, giovedì 26, alle ore 10.

Share