Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Web e distorsioni, la Lega chiede campagne contro gioco illegale e Gap

  • Scritto da Redazione

Dl immigrazione, divieto di accesso a esercizi di intrattenimento e uso distorto del web: la Lega chiede campagne su rischi di Gap e gioco illegale, Governo pone fiducia senza emendamenti.

"Dopo il comma 2 dell'articolo 12 aggiungere il seguente: "I fornitori di servizi media audiovisivi si impegnano a ospitare nei propri palinsesti campagne di sensibilizzazione sui rischi della dipendenza dal gioco e del gioco illegale e in particolare a partecipare a campagne informative che non incidono sui limiti di affollamento pubblicitario, dedicate al tema della prevenzione dall’eccesso di dipendenza dal gioco".

Questa la proposta emendativa dei deputati leghisti Iezzi, Bordonali, Fogliani, Invernizzi, Molteni, Stefani, Tonelli, Vinci, Ziello al disegno di legge Conversione in legge del decreto-legge 21 ottobre 2020, n. 130, recante disposizioni urgenti in materia di immigrazione, protezione internazionale e complementare, modifiche agli articoli 131-bis, 391-bis, 391-ter e 588 del codice penale, nonché misure in materia di divieto di accesso agli esercizi pubblici ed ai locali di pubblico trattenimento, di contrasto all'utilizzo distorto del web e di disciplina del Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale (C. 2727-A).
 
Ma a seguito della discussione sulle linee generali del disegno di legge nell'Aula della Camera, avvenuta venerdì 27 novembre, il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà ha posto la questione di fiducia sull'approvazione, senza emendamenti, subemendamenti ed articoli aggiuntivi, dell'articolo unico del disegno di legge di conversione, nel testo della II Commissione. La fiducia sarà votata nella seduta di lunedì 30 novembre.

 

Share