Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Pittella (Pd): 'Dl Sostegni, ok a proroga Preu'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il senatore del Pd Gianni Pittella plaude all'approvazione da parte delle commissioni degli emendamenti sul gioco.

Le commissioni Bilancio e Finanze del Senato hanno ultimato l'esame delle proposte di modifica al decreto Sostegni, il cui disegno di conversione in legge è atteso in Aula domani 5 maggio, e buone notizie arrivano per il settore del gioco.

Tra gli emendamenti approvati ci sono infatti, come annuncia il senatore del Pd Gianni Pittella, anche alcuni a sua prima firma, tra cui quello relativo alla "proroga del Preu" e si è anche avviata, con il sottosegretario Claudio Durigon, la "discussione sulla proroga delle concessioni per il settore del gioco legale".

Sono misure che, assieme ad altre, sono "una prima risposta dello Stato  alla crisi delle piccole imprese, una risposta che riduce i costi fissi di attività chiuse e in perdita, dietro cui ci sono imprenditori, lavoratori e famiglie".

Secondo Pittella il pacchetto di emendamenti approvati "rappresentano un passo importante verso le piccole imprese più penalizzate dalle chiusure e un motivo di soddisfazione di tutto il Partito democratico. Molti di questi emendamenti portano la mia prima firma ma il loro successo si deve complessivamente al lavoro dei relatori Manca e Toffanin, dei presidenti Pesco e D'Alfonso, di tutti i componenti della maggioranza e della disponibilità del governo".

L'EMENDAMENTO SU PREU - L'emendamento sul Preu prevede che "Il versamento del saldo del prelievo erariale unico sugli apparecchi di cui all'articolo 110, comma 6, lettere a) e b), del testo unico delle leggi sulla pubblica sicurezza, di cui al regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, e del relativo canone concessorio della restante quota del quinto bimestre 2020, è rimodulato come segue:

1) la quarta rata del 30 aprile 2021 si intende prorogata al 29 ottobre 2021,
2) la quinta rata del 31 maggio 2021 si intende prorogata al 30 novembre
2021,
3) la sesta rata del 30 giugno 2021 si intende prorogata al 15 dicembre
2021.

Share