Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Baretta: 'Bene commissione su gioco, urge percorso di riordino'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

L'ex sottosegretario all'Economia, Pier Paolo Baretta, saluta con favore l'istituzione della commissione d'inchiesta sul gioco e auspica una rapida riforma.

“È molto opportuna la istituzione di una commissione parlamentare d’inchiesta sul gioco". Lo sottolinea Pier Paolo Baretta (Pd), già sottosegretario all'Economia con delega al gioco durante il Governo Conte 2, nel commentare la costituzione della nuova commissione parlamentare.

Secondo Baretta "appare, infatti, urgente la necessità di un riordino che completi il percorso di riforma. Ridurre e razionalizzare l’offerta nel territorio; difendere la legalità, combattere la ludopatia, innalzare il livello tecnologico completando i controlli a distanza, sono gli obiettivi che vanno rapidamente realizzati. Il Parlamento puó autorevolmente agevolare questo percorso che il Governo deve realizzare ora, anche per predisporre per tempo i bandi per le nuove gare, che è opportuno allineare”, conclude.

 

Share