Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Paragone (Misto): 'Green pass, compensare perdite di attività'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il senatore del gruppo Misto Gianluigi Paragone interroga il premier Mario Draghi su green pass e perdite economiche anche per le attività di gioco.

"Adottare ulteriori misure economiche compensative e indennitarie per tutte quelle attività che dovessero subire delle perdite a causa dell'applicazione delle norme sul green pass". Questa la richiesta che arriva al premier Mario Draghi dal senatore del gruppo Misto Gianluigi Paragone che, in una interrogazione, ricorda l'obbligo anche per sale gioco e scommesse, bingo e casinò, contenuto nel Dl che oggi 15 settembre approda in Aula in Senato ma in vigore dallo scorso 6 agosto.

Nel sottolineare che, "a quanto si apprende, è scientificamente dimostrato che la vaccinazione non conferisca totale immunità, e, dunque, è possibile che i vaccinati possano essere contagiati" e che "il green pass, pensato soprattutto per consentire una ripresa economica in tutta sicurezza, ad oggi non risulta obbligatorio in luoghi considerati altrettanto a rischio: i mezzi di trasporto pubblico locale, i supermercati (data l'impossibilità di sanificare gli oggetti e la possibile lunga permanenza nell'esercizio), i centri commerciali, le attività commerciali (negozi), eccetera", Paragone chiede inoltre se "il Governo non ritenga che la normativa, così come articolata, non garantendo nella sua ratio la prevenzione degli assembramenti tra soggetti non vaccinati, risulti irragionevole, potenzialmente discriminatoria, in contrasto con l'art. 21 della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea e contraria a quanto disposto dal regolamento (Ue) 2021/953", se "intenda estendere la gratuità dei tamponi a quei soggetti che non possano o non siano stati ancora immunizzati ovvero in tutti quei casi in cui si renda opportuno o necessario eseguire un tampone anche in caso di completamento del ciclo vaccinale" e "in che modo intenda supervisionare e intervenire per monitorare l'efficacia del green pass nella prevenzione dei contagi".

 

Share